Home/50% Detrazione fiscale

Detrazioni fiscali ristrutturazione:
come funziona il bonus casa 2019 per le Tapparelle

Fino al 31 dicembre 2019 ci saranno diverse opportunità per risparmiare il 50% sull’acquisto delle tapparelle. Si tratta di diversi tipi di sconti fiscali sull’IRPEF, non cumulabili fra loro per lo stesso intervento, da scegliere in base alla tipologia di tapparella che si decide di acquistare.

Detrazione IRPEF 50%:

  • per ristrutturazione edilizia – manutenzione straordinaria
  • per ristrutturazione edilizia – misure finalizzate a prevenire il rischio di compimento di atti illeciti
  • per riqualificazione energetica – schermature solari

Bonus IRPEF del 50% per ristrutturazione edilizia

Se dovete sostituire soltanto le tapparelle o persiane in materiali quali legno, plastica o alluminio, senza cambiare i serramenti, è più semplice accedere al bonus IRPEF del 50% per ristrutturazione edilizia in quanto non richiede la comunicazione online sul portale dell’Enea (come specificato dalla stessa Enea nell’allegato con le FAQ punto E. 4E).

Invece, se dovete acquistare le tapparelle metalliche con bloccaggi, potete accedere all’apposita detrazione per ristrutturazione edilizia per quei prodotti finalizzati alla prevenzione degli atti illeciti come appunto le tapparelle blindate.

Bonus IRPEF 50% per riqualificazione energetica

Per la sostituzione delle tapparelle è possibile anche usufruire della detrazione fiscale IRPEF 50% per riqualificazione energetica, perché le persiane sono considerate schermature solari. In questo caso entro 90 giorni dalla fine lavori dovrete fare la comunicazione online sul sito dell’Enea.

Cosa è bene ricordare degli sconti fiscali:

  • Dal 1° gennaio 2020 gli sconti dovrebbero diminuire al 36%.
  • La spesa è detraibile nel suo complesso: il materiale acquistato, la posa in opera dello stesso e l’iva.
  • L’incentivo riguarda il 50% dell’intera spesa da voi sostenuta. Questo importo viene diviso in 10 rate uguali che verranno scontate in 10 anni dal vostro IRPEF. Pertanto se acquistate € 5.000,00 di tapparelle, persiane, serramenti, tende, ecc. dovete calcolare il 50% cioè 2.500,00 € e dividerlo per 10. Quindi ogni anno, per 10 anni sconterete € 250,00 nella vostra dichiarazione dei redditi.

Conosci le differenze fra la ristrutturazione edilizia e la riqualificazione energetica?

Detrazione IRPEF 50% per ristrutturazione edilizia

  • Agevolazioni sul recupero del patrimonio edilizio: manutenzione straordinaria, restauro.
  • Acquisto e costruzione di box e posto auto
  • Tetto massimo di € 96.000,00 per ogni unità immobiliare
  • Comunicazione all’Enea SOLO per gli interventi che comportino risparmio energetico
  • Si applica su abitazioni e su parti comuni di condomini

Detrazione IRPEF e IRES per riqualificazione energetica

  • 65% es. pompe di calore – coibentazione – pannelli solari
  • 50% es. schermature solari – serramenti e infissi – caldaie a condensazione
  • 70% – 75% es. su parti comuni dei condomini
  • Riqualificazione energetica degli edifici
  • Tetto massimo a seconda dell’intervento € 30.000,00 -100.000,00
  • Comunicazione Enea
  • Si applica su abitazioni, parti comuni e su fabbricati strumentali.

Come si ottiene la detrazione fiscale per RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA al 50% per le tapparelle o persiane?

  1. Acquista un modello delle nostre tapparelle più adatte alla tua abitazione
  2. Mavis ti invierà la fattura con inserite tutte le indicazioni per ottenere lo sconto fiscale
  3. Effettua il pagamento SOLO tramite bonifico bancario dedicato “Ristrutturazione edilizia” con specificato la legge di riferimento
  4. Nella causale del versamento indicare: pagamento fattura n° XX del (data fattura), codice fiscale di chi fa il pagamento e vuole usufruire della detrazione fiscale, il numero di partita IVA di Mavis (Mavis srl P.IVA 00183830306)
  5. Consegnate a chi vi fa la dichiarazione dei redditi copia della nostra fattura e copia della contabile del bonifico bancario. In questo modo vi verrà detratto il 50% di tutta la vostra spesa suddiviso in 10 rate per 10 anni.

Documenti da conservare per 10 anni (o fino a che non vengono detratte tutte le rate)

  • Copia della nostra fattura
  • Copia della contabile del bonifico bancario

Infine, chi può usufruire del bonus fiscale?

  • Proprietari di unità immobiliari residenziali, compresi i familiari conviventi come il coniuge, parenti entro il terzo grado;
  • Inquilini (locatari o comodatari)

La materia degli sconti fiscali è piuttosto articolata e spesso viene modificata. Vi raccomandiamo di consultare sempre le ultime circolari per avere le informazioni aggiornate. Gli organi ufficiali di riferimento da consultare sono:

Hai bisogno di maggiori informazioni su come acquistare le tapparelle usufruendo degli sconti fiscali?

Vieni a trovarci presso la nostra esposizione di Remanzacco (Udine) e assieme troveremo la migliore soluzione per accedere agli incentivi disponibili in quel momento.

 

 

contatti

MAVIS srl
Strada di Oselin 10/12
33047 Remanzacco (UD) – Italia
Tel. 0432 668877
Fax 0432 668429
info@mavisitaly.com 

Richiedi Informazioni

Serve un preventivo?

Rispondi a poche semplici domande e in 48 ore ti invieremo un preventivo gratuito e personalizzato.

Richiedi Preventivo