Riparazione tapparelle

Riparazione tapparelle a Udine

Home/Servizi/Riparazioni
riparazioni tapparelle
Tapparelle rotte: ci pensiamo noi!

Come si ripara una tapparella rotta o bloccata

Le tapparelle sono fra i sistemi di oscuramento quelli che hanno bisogno di meno manutenzione o riparazione e durano di più nel tempo. Può però succedere però che soprattutto l’avvolgibile un po’ datato possa rompersi o bloccarsi.

Nella maggior parte dei casi la tapparella potrà essere aggiustata con costi contenuti, altrimenti bisognerà sostituirla con una dalle caratteristiche simili a quella precedente.

Riparazione tapparelle: le 5 problematiche più frequenti

In genere la tapparella si blocca per i seguenti motivi:

  • corda di sollevamento rotta
  • cordini di attacco al rullo sganciati
  • rullo tapparella uscito dai perni
  • prime stecche spaccate
  • tappi d’arresto usurati
  • avvolgitore a molla da sostituire (avvolgitore tapparella rotto).

Riparazione tapparelle: corda di sollevamento rotta

Se la corda delle tapparelle non viene sostituita quando inizia a sfilacciarsi questa in breve si spaccherà e quindi l’avvolgibile non si potrà più movimentare.

Se il cintino si usura troppo frequentemente, potrebbe trattarsi di eccessivo sfregamento fra la corda e il guida-cinghia a due rullini posto all’uscita del cassonetto, oppure fra la cinghia e l’avvolgitore a molla che la avvolge.

Anche quando la corda non è di buona qualità, questa si usura molto più frequentemente.

I nostri tecnici sono in grado di sostituire la corda della tapparella e verificare il buon funzionamento generale di tutti gli accessori.

Se avete una buona manualità e gli attrezzi adatti, potrete sostituire anche voi la corda, adottando tutte le misure di sicurezza opportune, seguendo le istruzioni delle nostre guide.

Aggiustare tapparelle bloccate: la tapparella non si muove più

Quando la tapparella resta tutta giù e manovrando la corda non si muove, i nostri tecnici faranno le seguenti verifiche:

  • i cordini che collegano la tapparella al rullo, se rotti vanno sostituiti
  • prime stecche in plastica sulla parte alta dell’avvolgibile, se spaccate, vanno cambiate con altre compatibili che noi abbiamo sempre pronte a magazzino in vari colori e tagliamo a misura

Rullo tapparella bloccato dentro al cassonetto

Se la tapparella è integra ma il rullo in ferro zincato, all’interno del cassonetto, non si muove più, bisognerà controllare:

  • usura dei perni del rullo in ferro e fuoriuscita dai rispettivi cuscinetti laterali
  • usura di uno o di tutti e due i cuscinetti alle due estremità del rullo
  • rottura della ruota (puleggia) all’estremità del rullo

In tutti e tre i casi, basterà sostituire la parte rotta e la tapparella tornerà a funzionare come prima

Manutenzione tapparelle Udine
Manutenzione tapparelle Udine

Riparare le tapparelle: l’avvolgibile è entrata tutta all’interno del cassonetto

Quando l’avvolgibile rientra completamente nel cassonetto, significa che si sono spaccati i 2 tappi d’arresto posizionati sull’ultima doga terminale nella parte bassa della tapparella.

Bisognerà allora aprire il cassonetto, tornare a far uscire le prime stecche dalla fessura e avvitare due nuovi tappi d’arresto nella balza terminale della tapparella.

Nel nostro magazzino accessori a Remanzacco (Udine) sono disponibili tappi in vari colori e di diverse altezze.

Se la tapparella è movimentata tramite motore elettrico, probabilmente bisognerà regolare il finecorsa superiore in modo che faccia rientrare tutta la tapparella nel cassonetto.

Riparazione tapparella: quando l’avvolgitore a molla non avvolge più la corda

Quando l’avvolgitore a molla non riceve più la corda, significa che la molla interna si è usurata e quindi bisogna sostituire l’intero avvolgitore con la rispettiva placca applicata sul muro.

Per acquistare avvolgitore e placca, presso la nostra sede, è necessario portare sempre l’accessorio rotto per poterne trovare uno compatibile con quello da sostituire.

Avvolgitore tapparella rotto: ecco come evitarlo

L’avvolgitore della tapparella è un meccanismo soggetto ad usura. Pertanto quando rotto dovrà essere sostituito con uno della stessa tipologia.

Ci sono però alcuni accorgimenti che allungano la vita di questo piccolo ma indispensabile accessorio.

Ecco alcuni consigli pratici per non ritrovarsi con l’avvolgitore della tapparella rotto all’improvviso:

  • far salire e scendere la tapparella lentamente in modo continuo senza strattoni
  • impugnare la corda frontalmente rispetto all’avvolgitore
  • sostituire la corda quando inizia a sfilacciarsi o non rimane più piatta
  • verificare che la corda entri nell’avvolgitore sempre ben piatta e centrata
  • acquistare cintino di buona qualità

Riparazione tapparelle bloccate: per avere maggiori informazioni.

Se desiderate avere maggiori informazioni su come riparare le tapparelle bloccate potete venire presso il nostro punto vendita con esposizione a Remanzacco (Udine) con il pezzo da sostituire oppure telefonarci TEL 0432 668877

contatti

MAVIS srl
Strada di Oselin 10/12
33047 Remanzacco (UD) – Italia
Tel. 0432 668877
Fax 0432 668429
info@mavisitaly.com 

Richiedi Informazioni

Serve un preventivo?

Rispondi a poche semplici domande e in 48 ore ti invieremo un preventivo gratuito e personalizzato.

Richiedi Preventivo